Storia del Club

IL CLUB DI LAURIA (n. 12479)

Costituito il 2 marzo 1968, il Club di Lauria ha sede in Lauria (PZ) in Piazza San Giacomo n. 9 e conta n. 67 Soci effettivi e n. 6 Soci Onorari. Appartiene al Distretto 2100 Italia che comprende la Calabria, la Campania e il Territorio di Lauria.

Hanno presieduto il Club: Giovanni Leonasi, Berardino Polcaro, Luigi Lardo, Errichetto Marotta, Francesco Grillo, Filippo Mandarino, Mario Ferrara, Vincenzo Policastro, Celestino D’Alessandro, Antonio Buonuomo, Pietro Polcaro, Vittorino D’Alessandro, Giacomo Antonio Rossini, Gerardo Altieri, Bruno Taricco, Carlo Tortorella, Angelo Osnato, Antonio Costa, Vito Mancusi, Francesco Totaro, Gianluigi D’Alessandro, Medoro Trotta, Giuseppe Mensitiere, Carlo Vetromile, Vincenzo Papaleo, Alfonso Chiacchio, Antonio Vecchione, Vincenzo Fittipaldi, Egidio Giordano, Raffaele Apollaro, Nicoletto Cantisani, Nicola Gulfo, Giuseppe Ferrari, Giuseppe Sabella, Nicola Di Lascio, Rocco Santoro, Giuseppe Rossetti.

 Il Club di Lauria si è sempre particolarmente distinto nel Distretto 2100 per l’intensa attività culturale svolta ed il sempre crescente impegno sul territorio. Attiva e costante è sempre stata  la partecipazione di tutti i Presidenti e dei Direttivi alle manifestazioni distrettuali; inoltre, per iniziativa e merito del Socio Alfonso Chiacchio è nata la straordinaria attività dei Volontari Rotariani del Distretto 2100  prima in Camerun e successivamente in Ghana, attività oggi portata avanti con successo dai Soci Giuseppe Rossetti  Gino Cerrato e Giuseppe Reale .

I numerosi attestati di benemerenza ricevuti nel corso degli anni hanno permesso al nostro Club di ottenere l’Attestato di Eccellenza.

Nell’anno 2006-2007 il Club di Lauria ha espresso per la prima volta nella sua lunga storia il Governatore Distrettuale, la carica rotariana più alta del Distretto, nella persona del Socio Vito Mancusi.

In campo internazionale ha partecipato -insieme ai club limitrofi- a numerosi progetti umanitari che hanno ottenuto il finanziamento della Rotary Foundation.

E’ stato, inoltre, realizzato il gemellaggio con due Club stranieri: il Club di Fatih-Istanbul (Turchia) ed il Club di Aiguamarcia (Spagna).

Il Club si distingue per una numerosa presenza di giovani soci, fonte di vero spirito rotariano e di fervente entusiasmo per ogni nuova iniziativa. Si annovera a tal proposito una  lodevole iniziativa teatrale, tenacemente voluta dal Socio Vincenzo Labanca e dal Socio Onorario Antonio Cirillo, che ha creato afflato emotivo tra i soci, momenti di viva cordialità, completati dalla sottesa e nobile finalità di contribuire con i fondi ricavati dagli spettacoli all’impegno umanitario dei Volontari Rotariani.

I soci  decani  coronano e completano in esperienza, saggezza e buoni consigli ogni nuova proposta  rinnovando  il rispetto  delle regole e dell’etica rotariana

Il Club di Lauria è stato ed è ancora uno dei Club più prestigiosi del Distretto 2100.