Elezioni al Rotary di Lauria: Nicola Gulfo è il nuovo presidente

Cambio di guardia al Rotary club di Lauria. Nicola Gulfo, dirigente della Banca Popolare del Mezzogiorno, prende il posto di Nicola Cantisani che ha guidato il sodalizio nello scorso anno rotariano. Il passaggio delle consegne è avvenuto durante un’apposita conviviale presso l’Hotel Villa del Mare, ad Acquafredda di Maratea, presenti gli iscritti al Club, autorità rotariane (l’assistente del Governatore distrettuale, Antonio Brando, il Governatore eletto Marcello Fasano, il past Governor Vito Mancusi, presidente della Rotary Foundation distrettuale) e numerosi ospiti. Nel corso del suo intervento il neo presidente ha presentato il nuovo direttivo che risulta così composto: Giuseppe Ferrari (vice presidente), Giuseppe Sabella (segretario), Agnese Barretta (prefetto), Pierpaolo Mancusi (tesoriere). Completano la squadra il past presidente Nicola Cantisani ed i consiglieri Alfonso Chiacchio, Italo Grillo, Enzo Caruso e Domenico Papaleo. Prima del passaggio del “collare”sono stati presentati due nuovi soci: la dott.ssa Barbara Strappato, dirigente della squadra mobile presso la Questura di Potenza e l’architetto Domenico Filardi. Per quanto riguarda il programma il neo presidente, che nonostante la giovane età ha già ricoperto importanti incarichi a livello distrettuale (è stato tesoriere e revisore dei conti) ha confermato l’intenzione del Club di portare avanti gli ideali etici e sociali del Rotary e, quindi, l’adesione ai progetti distrettuali (in particolare, la lotta alla poliomelite ed il progettoacqua in Africa) ed il proseguimento di alcuni progetti portati avanti autonomamente dal Club, primo fra tutti il progetto Ghana. «Indubbiamente, il nostro è un programma ambizioso che richiederà il massimo impegno  -ha concluso il neo presidente – per cui chiederemo la collaborazione di tutti i soci anche perché siamo consapevoli delle difficoltà che dovremo affrontare. Ci impegneremo al massimo per tenere alto il nome del nostro Club che con i suoi 40 anni di attività è uno dei più prestigiosi dell’intero distretto tanto da avere espresso un past Governor (Vito Mancusi) e dirigenti di prestigio, primo fra tutti Giuseppe Mensitiere».

Il Quotidiano della Basilicata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*